Comune di Lizzanello

Dal Territorio

Ti trovi in: Home

ImageIl responsabile dell'Ufficio Tecnico Comunale ha convocato la conferenza di servizi per il 29 aprile 2014 alle ore 10,30 per la realizzazione di una tettoia in c.a. a protezione di un impianto di imbottigliamento di GPL in bombole presso il deposito di GPL di proprietà della DORIA EMERGAS srl. 

(clicca qui per scaricare la convocazione)

 

 

 

 

 

 

 
Martedì 25 Febbraio 2014 08:30

BANDO GARA DISINFESTAZIONE

pubblicato il bando di gara per il servizio di disinfestazione effettuato con

l'Unione di Comuni della Messapia

Capitolato 2014DISINFESTAZIONE 

Bando e allegati 

 

 

 

 
Lunedì 24 Febbraio 2014 12:40

alt

Il Responsabile del Settore rende noto che ai sensi art.74 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n° 151 possono presentare domanda per la concessione di  ASSEGNO DI MATERNITA’ MADRI che non beneficiano di trattamento previdenziale di maternità: CITTADINE ITALIANE; CITTADINE DELLA COMUNITA’ EUROPEA; CITTADINE EXTRACOMUNITARIE in possesso della Carta di Soggiorno; Per le nascite verificatesi nel corso dell’intero anno 2014, il valore dell’indicatore della situazione economica –ISE- deve essere pari ad € 35.256,84 con riferimento a nuclei familiari con tre componenti- D.L. 109/98 e  successive modificazioni- G.U. n. 42 del 20 febbraio 2014. La domanda va presentata entro mesi sei dalla nascita del figlio Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali – sedi Comunali:  Lizzanello: lunedì, martedì, giovedì, venerdì ore 10,00 – 13,00 mercoledì ore 15,00- 18,00 Merine:mercoledì ore 15,00-18,00 e venerdì ore 10,00-13,00.

 SCARICA QUI LA DOMANDA

 
Mercoledì 19 Febbraio 2014 11:30

logoDal 3 marzo al 31 maggio 2014 tutti i Cittadini residenti nei Comuni della Regione Puglia gestiti da AQP e intestatari di una fornitura idrica "ATTIVA", ad uso abitativo domestico di residenza (singola o condominiale) in regola con i pagamenti e che abbiano beneficiato del Bonus Elettrico, per utenza domestica elettrica, nella Regione Puglia, con data inizio dell'agevolazione ricadente nell'anno 2012 e/o 2013, potranno richiedere il Bonus Idrico secondo una delle seguenti modalità:

a) via internet, all'indirizzo www.bonusidrico.puglia.it;

b) via telefono fisso, mediante il numero verde automatico 800.660.860.    Il servizio è sempre disponibile 7 giorni su 7 e 24 ore al giorno

I requisiti di ammissibilità al Bonus sono:

DISAGIO ECONOMICOcon un reddito annuo ai fini ISEE uguale o inferiore a 7.500,00 euro, oppure a 20.000,00 euro ISEE per le famiglie con 4 o più figli a carico. e/o DISAGIO FISICO, secondo i requisiti previsti dal Bonus elettrico, ovvero, con uno dei componenti il nucleo familiare in gravi condizioni di salute tali da richiedere l'utilizzo delle apparecchiature elettromedicali necessarie per la loro esistenza in vita.

Ulteriori informazioni sono reperibili sui siti internet www.bonusidrico.puglia.it

Il bando che regolamenta il Bonus Idrico Puglia: Bando agevolazione idrica